Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA
Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA

La biomassa come fonte rinnovabile

 

 

 

Le biomasse comprendono vari materiali di origine biologico e scarti delle attività agricole, riutilizzati in apposite centrali termiche per produrre energia elettrica:

 

 

 

  • legname da ardere
  • residui agricoli e forestali
  • scarti dell'industria agroalimentare
  • reflui degli allevamenti
  • rifiuti urbani
  • specie vegetali coltivate per lo scopo
  • scarti vegetali

 

Trarre energia dalle biomasse consente di convertire i rifiuti prodotti dalle attività umane, produrre energia elettrica e ridurre la dipendenza dalle fonti di natura fossile come il petrolio. Per ridurre l'impatto ambientale é inoltre importante che le centrali siano concepite con dimensioni capaci d'utilizzare biomasse locali, evitando in questo modo il trasporto da luoghi lontani.

L'utilizzo delle biomasse é vantaggioso perché la quantità di CO2 liberata nell'ambiente é la stessa che già era fissata nella biomassa stessa, quindi ha un impatto neutro ("impatto zero").

 

Un esempio concreto:

Il cippato, legna ridotta in scaglie con dimensioni variabili da alcuni millimetri ad un paio di centimetri, è utilizzato sia per alimentare reti di teleriscaldamento, sia per la generazione elettrica in centrali a biomassa.

I vantaggi delle centrali a cippato sono soprattutto ambientali; infatti, queste caldaie sono ecologiche in quanto comportano basse emissioni di zolfo e di altri inquinanti atmosferici. Gli impianti a cippato sono totalmente automatizzati, anche per quanto concerne la pulizia della caldaia e degli scambiatori di calore. Non hanno limiti dimensionali, infatti possono raggiungere potenze di alcuni MW.
Gli impianti centralizzati di grandi dimensioni hanno un'efficienza migliore e generano meno emissioni, data la presenza obbligatoria di filtri elettrostatici.
 
Per grandi impianti con dimensioni maggiori a 500 KW, combinati a reti di teleriscaldamento, il calore erogato è interessante anche dal punto di vista economico paragonato al gasolio.
A livello cantonale esistono già 28 impianti, il primo realizzato nel 1982.

Servizio clienti
058 470 70 70


Da Lunedì a Venerdì:
08:30 - 12:00 / 13:30 - 17:00

PER GUASTI, tutti i giorni
24 ore su 24

Apertura sportello a Lugano all'interno del Puntocittà, in Via della Posta 8:

LU/ME/VE : 07:30 - 12:00/13:30 - 17:00
MA/GIO : 07:30 - 18:00