Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA
Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA

Sole per tutti

L'energia che ti conviene!

“Sole per tutti” è un progetto nato nel 2012 dalla sinergia tra le Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA, le Aziende Municipalizzate di Bellinzona (AMB), le Aziende Industriali di Mendrisio (AIM), le Aziende Municipalizzate di Stabio (AMS) e la Società Elettrica Sopracenerina (SES) per promuovere concretamente lo sviluppo e alla diffusione delle energie rinnovabili in Ticino.

L’iniziativa dà la possibilità a chiunque, proprietari di immobili e inquilini, di acquistare delle quote di partecipazione in installazioni fotovoltaiche situate nel comprensorio di distribuzione dell’azienda di riferimento e in questo modo tutti possono diventare da subito autoproduttori di energia solare.

Non c’è limite al numero di quote che si possono acquistare: ogni cliente, in relazione al proprio fabbisogno di energia elettrica, può richiedere il quantitativo di quote che desidera.

Per tutto il mese di maggio potete beneficiare dello sconto del 10% sull'acquisto delle prime due quote!

Richiedete oggi stesso il vostro raggio di sole: dal box Per saperne di più, scaricate il modulo Aderisci a Sole per tutti, compilatelo e inviatelo al nostro indirizzo email (info@ail.ch) o alla nostra casella postale (Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA, Servizio clienti, CP 5131, 6901 Lugano).

Quali sono i vantaggi?
Vantaggi Sole per tutti

La formula di “Sole per tutti” è semplice ed efficace: l’energia prodotta dai grandi impianti fotovoltaici installati nel comprensorio delle AIL è “impacchettata” in quote - ognuna pari a 1'000 kWh - o mezze quote - equivalenti a 500 kWh - e offerta ai clienti per una durata contrattuale a scelta di 5, 10 o 20 anni.

Molteplici i benefici.

Per prima cosa ogni cliente che decide di acquistare le quote “Sole per tutti” non solo incentiva in prima persona il mercato ticinese del fotovoltaico, ma riduce anche l’ammontare delle proprie fatture elettriche proporzionalmente al numero di quote acquistate. In aggiunta, poiché le quote sono pagate un’unica volta al momento della sottoscrizione, il prezzo per i kWh elettrici corrispondenti risulta fisso per tutta la durata del contratto, a fronte di una tendenza al rialzo dei prezzi dell’energia nei prossimi anni. Infine, non essendo necessaria alcuna installazione sul proprio tetto di casa, non si hanno costi iniziali di realizzazione né altri costi annuali per la gestione e la manutenzione di un impianto proprio.

Quali i costi?

Per ogni quota di partecipazione acquistata, viene applicata una tariffa espressa in cst./kWh che, di principio, diminuisce al crescere del numero di quote richieste e dalla durata della sottoscrizione, come mostrato nello schema in alto.  È possibile acquistare quote intere o mezze quote.

Il costo totale (IVA inclusa) da versarsi in un’unica rata al momento della firma del contratto, è calcolato come segue:

numero di quote x numero di anni x tariffa quota in cts./kWh x 10

La deduzione delle quote acquistate viene fatta annualmente sulla fattura a conguaglio sottraendo dal consumo di elettricità in alta tariffa 1'000 kWh per ogni quota acquistata, rispettivamente 500 kWh per ogni mezza quota.

Un esempio:

la famiglia Rossi ha un consumo annuale di energia elettrica di 4’500  kWh e decide di acquistare 4 quote “Sole per Tutti” per usufruire nei prossimi 10 anni di una riduzione di 4'000 kWh sulla propria fattura. Per le 4 quote acquistate i signori Rossi spenderanno in totale:

4 quote x 10 anni x 16 cts./kWh x 10 = CHF 6'400.- (IVA inclusa)

risparmiando ogni anno circa CHF 100.-

Per maggiori informazioni o per richiedere una consulenza personalizzata contattate in nostro Servizio Clienti allo 058 470 70 70 oppure all’indirizzo info@ail.ch

 

Impianti fotovoltaici realizzati dalle AIL SA

Grazie a “Sole per Tutti” sono già stati realizzati, nel comprensorio delle AIL, 26 impianti fotovoltaici che garantiscono una produzione annuale di energia elettrica di oltre 4'500 MWh. Un risultato questo che pone le AIL fra i maggiori produttori di energia solare in Ticino.

Di seguito, i dettagli delle nostre realizzazioni.

Daldini (Vezia)

Attivo dal dicembre 2016, l’impianto fotovoltaico ha una potenza di 70.8 kWp e permette di erogare annualmente 74mila kWh di energia elettrica. Questo equivale al fabbisogno di 16 economie domestiche.

 

Pfyffer (Taverne)

L’impianto, installato sul tetto della scuderia, è stato messo in funzione a novembre 2016. La potenza, 274.5 kWp, garantisce una produzione annua di circa 280mila kWh, pari al fabbisogno di 62 economie domestiche.

 

Stabile Belometti (Genestrerio)

Entrato in funzione a fine giugno 2016, l’impianto, con una potenza di 81 kWp, permette di produrre ogni anno 89mila kWh, cioè un quantitativo di energia sufficiente a coprire i bisogni di 19 economie domestiche.

 

Quaresima (Taverne)

Con una capacità oltre 115mila kWh, l’equivalente del fabbisogno di 25 economie domestiche, questo impianto da 112 kWp è stato messo in funzione alla fine di marzo 2016.

 

Ospedale Malcantonese (Castelrotto)

Questo impianto da 60 kWp, messo in funzione alla fine di marzo 2016 sul tetto dell’ospedale, è in grado di fornire 71mila kWh di energia elettrica, pari al fabbisogno di 15 economie domestiche.

 

Scuole Elemetari Bozzoreda (Pregassona)

A inizio 2016 è stato realizzato un impianto fotovoltaico sul tetto delle Scuole Elementari Bozzoreda. Con una potenza di 80 kWp e 89mila kWh di produzione annua è in grado di fornire energia elettrica a 20 economie domestiche.

 

Vismara & CO SA (Lugano)

Il 26 ottobre 2012 entra in servizio il primo impianto fotovoltaico delle AIL. La potenza installata è di 201 KWp ed è in grado di produrre energia elettrica per 200mila kWh all'anno.

Un anno dopo, sempre sul tetto di proprietà della Vismara & CO SA, viene inaugurato un secondo impianto: 184 kWp di potenza per una capacità produttiva annua di 159mila kWh annui.

Ultimo in ordine di realizzazione è l'impianto inaugurato il 26 settembre 2015. Esso ha una potenza di 243 kWp ed è in grado di produrre ogni anno energia elettrica per 250mila kWh.

I tre impianti, globalmente, possono soddisfare la richiesta di energia elettrica di 134 economie domestiche

 

Fixit-TI SA (Mezzovico)

L'impianto fotovoltaico è stato messo in funzione il 15 settembre 2015. La potenza installata è di 103 KWp ed è in grado di produrre energia elettrica per 102mila kWh all'anno, pari al consumo di 23 economie domestiche.

 

Alpex SA (Mezzovico)

Inaugurato nell'agosto 2015, l’impianto ha una potenza di 205 kWp ed può produrre annualmente 200mila kWh di energia elettrica, l’equivalente cioè del fabbisogno di 44 economie domestiche.

 

Scuole Elementari (Villa Luganese)

L'impianto, messo in funzione il 21 maggio 2015 sul tetto delle scuole, ha una potenza di 40.5 kWp e una capacità produttiva di 42mila kWh: può assicurare energia elettrica rinnovabile a 10 economie domestiche.

 

Planzer (Taverne)

Con i suoi 487 kWp è oggi il più grande impianto realizzato dalle AIL. È entrato in funzione con l’inizio di aprile 2015 ed ha una produzione energetica annuale di 500mila kWh, una capacità questa in grado di coprire il fabbisogno di 109 economie domestiche.

 

Pista ghiaccio Resega (Porza)

Anche la Resega, nonostante il suo tetto a semicerchio, si presta all'installazione di un impianto fotovoltaico. Su una superficie di 2'529 m2 sono stati posati 1'536 pannelli solari, per una potenza complessiva di 407 kWp, in grado di generare annualmente 400mila kWh di energia elettrica. L’impianto è stato messo in funzione ad inizio marzo 2015 ed è capace di fornire energia a 88 economie domestiche.

 

Corpo Pompieri (Novaggio)

I pompieri del comune di Novaggio hanno messo a disposizione il tetto della loro sede, permettendo così alle AIL di installare un impianto fotovoltaico con una potenza di 43 KWp. L'impianto è stato messo in funzione il 19 dicembre 2014 ed è in grado di produrre energia elettrica per 46mila kWh annui, pari al fabbisogno di 10 economie domestiche di media grandezza.

 

Trasporti Pubblici di Lugano (Lugano)

Il 9 dicembre 2014 i pannelli fotovoltaici installati sul tetto della TPL di Lugano hanno cominciato a produrre permettendo così di erogare 130mila kWh di energia elettrica da fonte rinnovabile sufficiente a 29 economie domestiche. La potenza dell’impianto è di 126 KWp.

 

Scuole Elementari (Canobbio)

L’impianto da 29 kWp è entrato in esercizio il 5 dicembre 2015. Produce 31mila kWh ogni anno ed è in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di 7 economie domestiche.

 

Cassa Pensione della Città di Lugano (Lugano)

Sul tetto della Cassa Pensione della Città di Lugano è stato realizzato un impianto fotovoltaico di 51 kWp di potenza in grado quindi di produrre 49mila kWh annui di energia elettrica. Inaugurato il 24 ottobre 2014 può coprire il fabbisogno di 11 economie domestiche.

 

Palamondo (Cadempino)

L'impianto fotovoltaico è stato messo in funzione il 9 ottobre 2014: ha una potenza installata di 158 KWp ed è in grado di produrre energia elettrica per 158mila kWh all'anno, pari a al fabbisogno di 35 economie domestiche.

 

Autolinee Regionali Luganesi (Tesserete)

Realizzato a fine settembre 2014, l’impianto ha una potenza installata è di 90.5 kWp. Con 98mila kWh di energia prodotta annualmente può soddisfare la richiesta di elettricità di 21 economie domestiche.

 

Airport Business Park (Agno)

È il primo impianto messo in funzione nel 2014: 235 kWp di potenza in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di 52 economie domestiche. L'energia annua erogata da questo impianto è pari a 235mila kWh.

 

Pista ghiaccio Reseghina (Porza)

Il 17 dicembre 2013 entra in esercizio l’impianto fotovoltaico sul tetto della Reseghina: una produzione di 243mila kWh all'anno sufficiente per coprire il fabbisogno di 54 economie domestiche. La potenza installata è di 275 KWp.

 

Manz SA (Mezzovico)

L'impianto fotovoltaico è stato realizzato a dicembre 2013. La potenza installata è di 265 KWp ed è in grado di produrre energia elettrica per 264mila kWh all'anno, pari al fabbisogno di 58 economie domestiche.

 

Taiana SA (Manno)

La Taiana SA ha messo a disposizione il tetto di uno dei propri capannoni, permettendo così alle AIL SA d'installare 343 kWp di fotovoltaico. L'impianto è stato messo in funzione l'1 luglio 2013 ed è riesce a produrre energia elettrica per 340mila kWh, quanto necessario a 75 economie domestiche.

 

Migros (Taverne)

Nel giugno 2013 viene realizzato presso la filiale di Taverne della Migros un impianto da 115 KWp.  È in grado di produrre energia elettrica per 115mila kWh all'anno e di coprire quindi il fabbisogno di 25 economie domestiche.

 

Centro TCS (Rivera)

Questo impianto da 68 kWp è stata messo in funzione il 13 dicembre 2012. La capacità di produzione annuale è di 69mila kWh e l’energia elettrica erogata è sufficiente per coprire il fabbisogno di 15 economie.

 

Servizio clienti
058 470 70 70


Da Lunedì a Venerdì:
08:30 - 12:00 / 13:30 - 17:00

PER GUASTI, tutti i giorni
24 ore su 24

Apertura sportello a Lugano all'interno del Puntocittà, in Via della Posta 8:

LU/ME/VE : 07:30 - 12:00/13:30 - 17:00
MA/GIO : 07:30 - 18:00