Consumo razionale dell'Elettricità

Pratici consigli per utilizzare saggiamente i nostri servizi

•    Utilizzare sempre il coperchio sulle pentole poiché consente di risparmiare sino al 30% di energia. Utilizzando una pentola a pressione o con doppio fondo il risparmio arriva sino al 50%.

•    Scaldare l'acqua utilizzando un bollitore elettrico permette di risparmiare il 50% di energia rispetto all'utilizzo di una pentola.

•    Non abbassare la temperatura del frigorifero sotto i 3°C, non aprirlo inutilmente, non riempirlo troppo, non mettere cibi ancora caldi e sbrinarlo regolarmente.

•    Utilizzare lavatrici e lavastoviglie sempre a pieno carico e, quando possibile, durante le ore notturne. L'elettricità non è immagazzinabile, dunque durante la notte vi è una disponibilità di energia che non viene utilizzata e va immancabilmente sprecata.

•    Non impostare il prelavaggio sulla lavatrice: raddoppia il consumo dell'acqua e aumenta di circa 1/3 quello dell'elettricità.

•    Evitare di lasciare apparecchi elettrici (come televisori, videoregistratori, computer, stampanti, impianti Hi-Fi in generale), in standby. Spegnere sempre l'interruttore principale.

•    Acquistare prese multiple con interruttore per poter spegnere in maniera centralizzata diversi apparecchi.

•    Utilizzare lampadine a risparmio energetico.

•    Ricordarsi di spegnere la luce quando non serve, ad esempio passando da un ambiente all'altro: si può ridurre il consumo per l'illuminazione sino al 30%.

•    Scegliere apparecchi con una buona efficienza energetica (A, A+, A++, A+++).

•    Pulire spesso il filtro dell'aspirapolvere e non utilizzarla con il sacchetto troppo pieno, richiede un maggiore sforzo del motore.

•    Non lasciare collegato troppo a lungo alla corrente rasoi o spazzolini elettrici se questi sono dotati di un accumulatore