Disegnatore/trice ingegneria civile

I nostri disegnatori si occupano della progettazione di infrastrutture e sottostrutture per la distribuzione di elettricità, gas, acqua e calore.

Una figura fondamentale

Il disegnatore o la disegnatrice con indirizzo ingegneria civile si occupa della realizzazione dei piani di strutture per l’edilizia civile (essenzialmente edifici) e per le opere pubbliche (infrastrutture) in modo che corrispondano alle esigenze dei committenti e alle norme vigenti. Oltre ai piani relativi alle strutture degli edifici, chi svolge questa professione disegna i piani anche di vie di comunicazione come strade, ponti, gallerie e opere idrauliche quali dighe, sbarramenti, acquedotti e canalizzazioni.
In particolare, i nostri disegnatori si occupano della progettazione di infrastrutture e sottostrutture per la distribuzione di elettricità, gas, acqua e calore. Essi collaborano con i nostri ingegneri all’allestimento dei preventivi, delle liquidazioni ed al controllo dell’esecuzione dei lavori in cantiere.

Scuola e lavoro: un'accoppiata vincente!
Il tirocinio di disegnatore ingegneria civile si svolge sull’arco di 4 anni, sotto la guida di specialisti del settore, qualificati per la formazione di apprendisti. Il primo anno di formazione si svolge a tempo pieno alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Trevano e presso il datore di lavoro nei periodi di vacanze scolastiche. 
A partire dal secondo anno gli apprendisti iniziano regolarmente l’attività presso il datore di lavoro e frequentano la SPAI con frequenza quindicinale. 

Specializzazione
Al termine del tirocinio ci si può perfezionare, con la maturità professionale presso una scuola universitaria professionale SUP, oppure frequentando ad esempio la scuola specializzata superiore di tecnica dell’edilizia e dell’impiantistica di Trevano per conseguire il titolo di tecnico dipl SSS in progettazione edile. 

Per maggiori informazioni sull'apprendistato di disegnatore ingegneria civile in AIL puoi chiamare il numero 058 470 77 48 oppure scrivere a [email protected] 

Testimonianze

«interfacciarsi con i giovani in modo approfondito aiuta a comprendere la loro visione del mondo. Permette inoltre di restare aggiornati riguardo i temi professionali.».
Tiziano Marinelli, formatore

«consiglio questa professione perché non è un lavoro monotono e, lavorando in un team, aiuta a sviluppare le proprie competenze metodologiche e sociali.».
Elia, apprendista disegnatore 

Per approfondire