Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA
Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA Aziende Industriali di Lugano (AIL) SA

Caslano: inaugurato il teleriscaldamento delle AIL SA

25 maggio 2018
Alla presenza del Presidente del Consiglio di Stato On. Claudio Zali è stato presentato il nuovo impianto di teleriscaldamento alimentato da una centrale a cippato di legno.

Il teleriscaldamento consiste nella distribuzione centralizzata di acqua calda attraverso una rete a circuito chiuso costituita da tubazioni isolate e interrate. Negli immobili allacciati, l’acqua trasportata serve poi per scaldare i locali e per produrre l’acqua calda che sgorga dal rubinetto. Il calore trasportato viene prodotto in un’unica grossa centrale. Quella a cippato realizzata dalle AIL SA a Caslano ha una potenza termica di 1.2MW.

Ad oggi, alla rete di teleriscaldamento, che si estende per circa tre chilometri, sono allacciati 54 clienti, fra cui le scuole dell’infanzia ed elementari del Comune di Caslano, le nuove scuole medie, aziende e stabili privati, come case monofamiliari e palazzine. Inoltre l’impianto è già predisposto per accogliere una seconda caldaia a cippato di potenza pari a 2.4MW che, in caso di richiesta d’ampliamento della rete di teleriscaldamento, potrà fornire il calore supplementare necessario.

Il cippato di legno, proveniente dal Malcantone, è un vettore energetico rinnovabile e quindi neutro dal punto di vista delle emissioni di CO2. Un sistema di elettrofiltri all’avanguardia permette di abbattere il 95% delle emissioni di polveri fini.

L’impianto, di proprietà e gestito dalle AIL SA, è sorvegliato mediante telegestione, che pure permette ai nostri tecnici interventi di regolazione a distanza.

 

Nella nostra gallery alcune foto dell'inaugurazione.

Servizio clienti
058 470 70 70


Da Lunedì a Venerdì
08:30 - 12:00/13:30 - 17:00

PER GUASTI, tutti i giorni
24 ore su 24

Apertura sportello a Lugano all'interno del Puntocittà, in Via della Posta 8:

LU/ME/VE : 07:30 - 12:00/13:30 - 17:00

MA/GIO : 07:30 - 18:00