La rete di distribuzione

Le reti elettriche hanno la meravigliosa proprietà di:

  • consentire la raccolta di energia elettrica contemporaneamente prodotta da un numero qualunque di centrali, anche di tipo diverso e assai lontane l'una dall'altra;
  • trasportare, senza organi in movimento, tale energia, ove essa può occorrere;
  • distribuirla a quanti apparecchi di utilizzazione si voglia.

Le reti elettriche consentono perciò di utilizzare simultaneamente numerose sorgenti di energia, disparate per qualità e disponibilità, distanti anche centinaia di chilometri l'una dall'altra.

La nostra rete

Si estende a 56 Comuni del Sottoceneri e la fitta rete di linee elettriche e cavi sotterranei costituiscono il sistema arterioso della regione, che alimenta ogni comunità, ogni industria, ogni casa del comprensorio. Infatti al di là di qualsiasi definizione scientifica, l'energia elettrica è in qualche modo l'ossigeno della vita economica e sociale, una condizione essenziale della società moderna.
Con l'immensa quantità di interruttori installati presso gli oltre 120'000 clienti, la rete, formata da circa 4'000 km di cavi, costituisce il più grande self-service del Canton Ticino: è un servizio preciso, accurato, a disposizione della nostra clientela in qualsiasi istante del giorno e della notte; il suo funzionamento è così perfetto e discreto, che di esso ci si accorge solo in caso di interruzioni di corrente, peraltro assai rare.