Reti di teleriscaldamento

Distribuzione di acqua calda

Reti di Teleriscaldamento

Distribuzione di acqua calda a diverse abitazioni, attraverso una rete di tubazioni isolate e interrate, dove il calore viene prodotto da un'unica grossa centrale termica.

Il termine teleriscaldamento indica un sistema che permette di distribuire calore a distanza, da una centrale energetica ai consumatori finali.
La centrale termica che alimenta la rete può essere attivata da fonti energetiche tradizionali, ma diventa particolarmente interessante se la fonte utilizzata è rinnovabile.
Essa può infatti essere alimentata con la cogenerazione, il cippato di legno, una termopompa alimentata con acqua di falda o proveniente da altri utilizzi.

Le possibilità

Valutiamo costantemente zone idonee per la realizzazione di reti di questo tipo. Per la realizzazione è necessario disporre di un numero minimo di clienti che desiderano aderire al progetto.
A dipendenza delle specifiche territoriali si definisce poi la fonte più appropriata per alimentare la centrale termica: gas naturale, cippato, o altro ancora.
Le reti di teleriscaldamento diventano particolarmente interessanti se abbinate alla tecnologia della cogenerazione, generazione simultanea di elettricità e calore.